Palermo panchina

Palermo, la panchina è una miniera di gol.

Serie C. Lucca (tre volte), Floriano, Luperini e Rauti decisivi pur partendo in seconda fila.
I cambi di Boscaglia si stanno rivelando preziosi e indovinati, i sigilli dei subentrati sono già arrivati a quota sei. E in classifica l’effetto si fa sentire, otto i punti portati in dote.
Un marchio di fabbrica. L’unica a fare meglio è stata la Ternana, ma i centri delle riserve rosanero pesano di più.

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo di Benedetto Giardina sottolinea come ancora una volta sono stati i cambi a regalare la vittoria al Palermo in una gara che sembrava avviarsi verso un pareggio dal spore di beffa. Una situazione che sta diventano piuttosto frequente e che pone una domanda: è Boscaglia il valore aggiunto che con i cambi riesce a svoltare le partite oppure le formazioni iniziali a volte non sono state completamente corrette? 

I film a tinte rosanero, da Franco e Ciccio a Ficarra e Picone

E’ comunque merito suo se chi entra da un contributo importante visto che le sostituzioni le decide lui. Sei sono al momento i gol realizzati da chi entra dalla panchina ed hanno consentito al Palermo o di riacciuffare le partite in extremis o di vincerle. Senza i gol dei subentrati, numeri alla mano, il Palermo avrebbe 8 punti in meno in classifica e sarebbe a ridosso della zona playout.

Escludendo Lucca, tutti i gol dei subentrati hanno portato la vittoria: Floriano, Luperini e Rauti, con Juve Stabia, Potenza e Cavese hanno consentito ai rosanero di portare a casa la vittoria al posto di tre pareggi. 6 punti in più a cui sommare i punti portati dai gol del subentrato Lucca che sono valsi soltanto dei pareggi, con Viterbese e Bari.

LEGGI ANCHE 

Il presidente della Sampdoria non può acquistare il Palermo

Palermo, i giocatori su ToonMe: ecco come sarebbero nei cartoni animati

Palermo, ricordi Aljaz Struna? Vicino il suo ritorno in Italia

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui