vazquez

Franco Vazquez potrebbe presto tornare in Italia. L’argentino, che ha esordito in Serie A con la maglia del Palermo nella stagione 2011/12, non ha mai nascosto la volontà di giocare nuovamente nel massimo campionato italiano. Non è da escludere che ciò possa avvenire a breve. Sul classe ’89, attualmente in forza al Siviglia, si sono infatti posati gli occhi dell’Atalanta.

Il club orobico è alla ricerca di un sostituto di Alejandro Gomez. Il rapporto tra mister Gian Piero Gasperini e il giocatore è infatti ormai irrecuperabile. Già a gennaio, dunque, l’argentino potrebbe salutare Bergamo. Ciò dipenderà ovviamente dalle offerte di mercato che arriveranno. La società, intanto, sta già valutando di sostituirlo con un connazionale. Si tratta proprio di Franco Vazquez. Il trequartista ha infatti le caratteristiche adatte, oltre ad avere un cartellino del valore decisamente più abbordabile rispetto a quello del Papu: solo 6 milioni di euro.

A rendere ancora più interessante la trattativa agli occhi dell’Atalanta è il fatto che il contratto di Franco Vazquez con il Siviglia scadrà a giugno 2021. La società orobica, dunque, sembra essere intenzionata a preparare il colpo a parametro zero.

LEGGI ANCHE:

Gomez fa ricco il Catania: Tacopina incassa 6 milioni se va via dall’Atalanta

Bari, De Laurentiis: “Prossime sfide fondamentali, occorre fare sei punti”

Il Palermo contro una parte di sé. Le ragioni del cuore non contano

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui