Fabio Simplicio

Antonio Nocerino ricorda la sua esperienza a Palermo parlando del difensore danese Simon Kjaer. Nel corso di un’intervista rilasciata a TMW Radio l’ex centrocampista rosanero ha commentato le prestazioni del difensore milanista.

“Beh… Sarò onesto: a Palermo, Simon era forte in questo modo. Solamente che crescendo un giocatore diventa più maturo ed acquisisce esperienza, ma anche prima era molto forte. Anzi, era più esplosivo e poteva rimanere da solo nell’uno-contro-uno, se ti lasciava un metro poi te lo riprendeva. Oggi va più di lettura, ma vi assicuro che anche prima era mostruoso“.

LEGGI ANCHE

Palermo-Casertana, le probabili formazioni: cambio modulo in vista?

Palermo, i convocati di Mister Boscaglia: si rivede Santana

Palermo-Casertana, le dichiarazioni pre-gara di Boscaglia

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui