Caos in casa Teramo, che rischia di non iscriversi al prossimo campionato di Serie C. Al termine di questa stagione, prima del lockdown, la squadra ha ottenuto l’8° posto nel girone C con 41 punti, valido per i playoff. Però l’eliminazione è arrivata subito con lo 0-0 in casa del Catanzaro

PROBLEMA ‘BONOLIS’

Ad annunciarlo è il patron Franco Iachini: “A pochi giorni da improrogabili scadenze sportive, con infinito rammarico mi trovo costretto a valutare la fondata possibilità di non iscrivere la squadra al prossimo campionato di Lega Pro. Il procedimento autorizzativo volto al subentro di Soleia, quale nuovo concessionario-gestore dello stadio comunale ‘Bonolis’ (iniziato da oltre un anno), non si è ancora pienamente concluso per ragioni non ascrivibili in alcun modo allo scrivente e questa gravosa situazione si somma anche l’assoluta indifferenza del territorio ai miei appelli. Le richieste avanzate al Comune ed alla Provincia di Teramo, nonché ai Politici e agli Imprenditori teramani, affinché sostenessero il sottoscritto nell’affrontare il prossimo campionato pieno di incognite a causa dell’emergenza Covid-19 e delle inevitabili conseguenti crisi economiche che tutto il Paese sarà chiamato ad affrontare, sono rimaste inascoltate. Una valutazione ben ponderata, che, per quanto dolorosa, devo necessariamente e improrogabilmente assumere”. Sarà un’estate calda per la società, con vicende che sembrano non a che fare con il campo.

NELL’ULTIMA STAGIONE

Al termine di questa stagione, prima del lockdown, la squadra ha ottenuto l’8° posto nel girone C con 41 punti, valido per i playoff. Però l’eliminazione è arrivata subito con lo 0-0 in casa del Catanzaro, favorevole ai calabresi piazzati meglio in classifica di un solo posto ().

LEGGI ANCHE

Ecco perchè il Trapani può riavere almeno un punto e giocarsi lo spareggio

Il record dei punti in B è salvo, ma ora è in «condominio»

Anche gli avvocati battono cassa

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui