Il Benevento si ferma a quota 86, dove era arrivata la squadra di Iachini che conquistò la promozione in A.
Il primato regge grazie alla frenata dei sanniti nel finale di campionato.

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

Il record è salvo, ma il Palermo dovrà condividerlo con qualcun altro. Gli 86 punti in Serie B, da adesso, non saranno più un’esclusiva dei rosanero.
Inizia così l’articolo di Benedetto Giardina che ricostruisce la storia di questi ultimi anni relativa al record di punti conquistati dalla prima classificata in Serie B. Un record appartenuto al Palermo che resta in condominio col Benevento di Inzaghi grazie alla frenata dei campani nelle gare successive alla matematica promozione.

Il Palermo di Iachini raggiunse 86 punti nel 2014, cosa che adesso anche il Benevento ha eguagliato. Ma mentre i rosanero ottennero il bottino in 42 partite, la squadra di Inzaghi ne ha giocate 38.
Inoltre c’è una sottile differenza anche nelle gare vinte: 25 il Palermo, 26 il Benevento. Ma il Palermo del 2014 iniziò male con Gattuso in panchina ed un rendimento non esaltante nelle prime 6 gare.

Tolti i 9 di penalizzazione (calciopoli), sul campo il primato spetterebbe comunque alla Juventus del 2007, che ha chiuso in vetta alla classifica con 85 punti, ma di fatto ne ha raccolti 94, con un totale di ventotto successi in campionato, scrive Giardina che in conclusione di articolo sottolinea le squadre che nel corso degli anni si sono avvicinate al record del Palermo, da oggi in condominio col Benevento.

.
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM
SEGUICI SU TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui