Palermo al lavoro per il campionato di C, domani si riunisce il vertice societario.
Budget, mercato e allenatore. Il Palermo entra nella «Fase 2»
Missione futuro
Ancora molti i candidati alla panchina. Il nuovo corso comincia domani con il cda
Da Boscaglia a Calori, fino a Nocerino: la lista dei nomi per la panchina è lunga.

Squadra da costruire- Il vantaggio di non avere debiti potrebbe aprire diversi scenari e non soltanto tra gli svincolati.
Il centro sportivo- Torretta è l’opzione più accreditata, ma i lavori dovranno per forza slittare.

Questi i titoli del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

Il nuovo corso del Palermo inizia domani. La riunione del consiglio d’amministrazione sarà il punto di partenza della seconda fase della rinascita, quella del ritorno tra i professionisti ..
Inizia così l’articolo di Benedetto Giardina fa il punto sulla situazione societaria con il consiglio di amministrazione di domani che dovrà ratificare la fine del rapporto con Pergolizzi e gettare le basi per il futuro. A cominciare dalla panchina, rispetto a cui si valutano diversi profili. Calori e Boscaglia sono nomi noti a Sagramola e Castagnini per averci già lavorato in passato; altri come Caserta sembrano legati alle proprie società con contratti anche per il prossimo anno e altri ancora sono stati proposti ai dirigenti rosanero come Asta e Scienza.
Ma non sarà una scelta fatta in fretta anche perchè rimangono ancora in sospeso i campionati professionistici e molti tecnici sono impegnati con le rispettive squadre, in attesa di conoscere l’evoluzione della stagione.
L’epidemia ha creta diverse situazioni complesse fra le squadre delle categorie inferiori e non è azzardato pensare che sarà un mercato più agevole dal punto di vista economico con la possibilità di attingere a diversi svincolati.
Fuori dal campo resta prioritario l’interesse della società per la costruzione del centro sportivo e l’ipotesi Torretta sembra la più accreditata: ma i lavori inevitabilmente subiranno un rallentamento.
.
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM
SEGUICI SU TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui