Il Coronavirus, premettiamo, non è scomparso. Tuttavia il mondo tenterà da maggio fino ai prossimi mesi un progressivo ritorno alla normalità. Lo necessita l’economia. Così anche colossi come Ryanair sono pronti a far ripartire i propri motori.

La compagnia aerea più popolare al mondo ha annunciato che dal primo luglio ricomincerà a volare con oltre mille voli al giorno. La società irlandese durante il periodo di Covid-19 si era trovata costretta a sopprimere praticamente tutti i voli previsti.

Da luglio invece, tutto o quasi tornerà alla consueta normalità. Ovviamente Ryanair ha diffuso su video la sanificazione dei propri velivoli, per tranquillizzare gli eventuali passeggeri. Ci saranno nuove regole anti Covid: check-in esclusivamente online e da mostrate dal proprio smartphone, distanziamento sociale e misurazione della temperatura frequente. Qualora il cliente avesse la temperatura elevata, verrà chiesto di far ritorno a casa.

Gli operatori Ryanair indosseranno le mascherine e i pagamenti all’interno dell’aereo verranno effettuati tramite servizio contactless.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui