Zamparini assolto a Busto Arsizio.

L’articolo di Benedetto Giardina sul Giornale di Sicilia, oggi in edicola, ci informa dell’ennesimo processo a cui è stato sottoposto Zamparini.
Finalmente una gioia per l’ex Patron rosanero che ieri è stato assolto dal tribunale di Busto Arsizio dall’accusa avanzata dai pm circa la sottrazione fraudolenta di beni.

Per Zamparini l’accusa aveva chiesto una condanna di 5 anni ma l’ex Patron ne è uscito indenne. Nel 2012 all’imprenditore friulano venne notificata cartella esattoriale relativa ad un pagamento di circa 22 milioni da fare ad Equitalia per un vecchio contenzioso.

L’accusa riteneva che tra i beni sottratti per non onorare il debito, Zamparini avrebbe sottratto 70 milioni delle quote del club rosanero. Secondo il giudice invece ciò non è avvenuto ed è prevalsa la tesi della difesa secondo cui “Zamparini possiede beni e capitali per 100 milioni”.
.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui