L’obiettivo è superare quota diecimila tessere.
Sottoscrizioni soltanto online per altri otto giorni, i prezzi sono invariati.

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola

Nell’articolo di Benedetto Giardina le informazioni relative alla riapertura della campagna abbonamenti che potrà essere sottoscritto soltanto online ancora per 8 giorni.
Dopo aver sottoscritto l’abbonamento sul sito di Vivaticket, lo stesso potrà essere ritirato dopo due giorni presso le postazioni del mercato San Lorenzo, dalle 11 alle 19.

I prezzi sono rimasti invariati nonostante si sia già disputata la prima partita casalinga. Inoltre per cercare di raggiungere e superare quota 10 mila e dunque stabilire il nuovo record di abbonati per un campionato dilettantistico che attualmente appartiene al Parma, la società ha pensato ad una iniziativa, “Porta un’Aquila“: se un abbonato porta qualcuno della sua stessa categoria (intero, under 18, donna, over 65), entrambi avranno garantita la stessa tariffa anche per il prossimo campionato.

Attualmente il Palermo ha rilasciato 9114 tessere, comprese le 476 tessere acquistate dagli sponsor del club. Dunque per superare il Parma ne mancano meno di 1000.
Soddisfatto il presidente Mirri che commenta con entusiasmo il dato spettatori della prima partita: “Una gioia condividere la prima vittoria in casa di questo nuovo corso con un pubblico così bello e numeroso. Sono felice per il risultato ma ancor di più sono felice di aver visto attorno a me tutto l’entusiasmo che abbiamo ritrovato e che ci mancava da anni..”.
.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui