Da un documento ancora riservato, è risultato un calo di abbonamenti di circa 600mila utenti dalle pay-tv. Infatti, se nella stagione 2017/18, si registravano 4,1 milioni di telespettatori abbonati, in quella appena conclusa il numero è sceso a 3,5 milioni, complice la sovrapposizione tra Dazn e Sky. Un numero che sembra destinato ad aumentare ma non tanto da sostenere i costi della piattaforma satellitare di Comcast.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui