Questo il titolo della Gazzetta dello Sport , oggi in edicola

L’articolo di Fabrizio Vitale si concentra sull’attaccante rosanero Stefano Moreo che proprio qui a Venezia ha conosciuto il momento più importante della sua carriera quando agli ordini di Pippo Inzaghi è riuscito a segnare parecchie reti. Moreo questa sera probabilmente non partirà titolare ma potrebbe ritrovarsi uno spazio a gara in corso.
È la terza volta che l’attaccante rosanero, ex Venezia, torna allo stadio Penzo e finora ha collezionato un pareggio (nei play-off dello scorso anno quando gioco titolare) ed una sconfitta nella gara di campionato.
Con il Venezia in lega pro ha realizzato 10 reti contribuendo decisamente alla promozione dei lagunari in serie B.
Con il Palermo finora ha realizzato tre gol due dei quali fra le mura amiche per quanto al contrario Stefano Moreo è stato impiegato più volte in trasferta; 8 le partite disputate lontano da casa, probabilmente per la sua predisposizione alla corsa, alla fase difensiva e alla capacità di dare una mano anche a centrocampo.
.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui