Pomini in mixed zone intervistato dal nostro Carlo Cangemi; ecco cosa ha detto:

il primo tempo lo abbiamo totalmente sbagliato, sono d’accordo con Stellone quando dice che il risultato è stato troppo pesante; nel secondo tempo abbiamo cominciato a palleggiare di più, avevamo la partita in pugno, ma bravi loro a difendersi e a saper ripartire”. Ripercussioni future? “ma no dai, noi dobbiamo  pensare soltanto a lavorare, a dire la verità in settimana abbiamo lavorato bene e per questo non me lo aspettavo, inutile nascondere che abbiamo perso punti, perché li stiamo perdendo, però adesso pensiamo a lavorare a testa bassa e rimbocchiamoci le maniche”. La sconfitta è meritata, non ci sono scusanti, sul primo gol ci stavo mettendo una pezza, sul secondo ci sono stati una serie di rimpalli, ma il calcio è così, è fatto di episodi”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui