Il trequartista rosanero, Cèsar Falletti, è intervenuto in conferenza stampa al ”Tenente Onorato” dove ha risposto del suo momento con il Palermo e del campionato attuale di Serie B. Di seguito le parole dell’ex trequartista della Ternana:

Sul ruolo importante dei tifosi: Spero di vedere un ”Barbera” più pieno, perché come ho già detto in questa fase del campionato i giocatori che vengono a giocare qua contro il Palermo, devono sentire il calore che i nostri tifosi ci danno, più loro sono, più noi riusciamo a fare meglio”.

Lo spogliatoio ”Quando si vince, in spogliatoio si respira sempre un’aria positiva, però abbiamo provato ad essere sereni e scherzare anche nei momenti più duri. La nostra forza è stata scherzare anche nei momenti più difficili. Questo significa che nello spogliatoio c’è un bel gruppo, sono tutti positivi”.

La sua esperienza a Palermo: ”Quando sono arrivato a Palermo ho detto che avevo voglia di vincere qualcosa, il mio obiettivo era giocare tutte le partite e finora sono contento di quello che sto facendo”.

Una riflessione sulle concorrenti: ”Il Brescia e il Lecce sono due squadre più offensive di noi, forse noi siamo una squadra che sta più a pensare di non prendere gol. Il prossimo anno spero di rimanere qua perché mi sono trovato molto bene e speriamo che tutto questo sia in Serie A”.

 

LEGGI ANCHE

York Capital, contratto firmato entro il week end – (GdS)

Società al fondo Usa York Capital, oggi l’annuncio? – (CorSport)

Striscione CNI al Barbera: ”Abbiamo un sogno nel cuore” – FOTO

 

Facebook
Instagram
Twitter
SHARE