Il Palermo al fondo York Capital

“Con tutto quello che è successo la prudenza non è mai troppa ma stavolta è molto più di una sensazione”.

Con queste frasi si apre l’articolo di Paolo Vannini che sul Corriere dello Sport, oggi in edicola, ci informa che il fondo americano York Capital sta per acquisire la società rosanero che Foschi e De Angeli erano riusciti a strappare al gruppo inglese.

I contatti fra gli avvocati sono intensi e fra oggi e mercoledì, o comunque entro Pasqua, è prevista la firma di un precontratto. Le modalità sono quelle note e cioè il Palermo verrà ceduto alla cifra simbolica di 10 euro con l’accollo dei debiti, compreso quello controverso legato al marchio.
Il fondo americano metterà 2 milioni subito ed altrettanti per concludere la stagione prima che venga definitivamente regolarizzata la cessione definitiva a fine torneo.
Secondo Vannini il passaggio di proprietà non è legato alla promozione in Serie A ma una eventuale definizione sicuramente potrà dare una spinta in più alla squadra in questa volata finale per la promozione diretta.
.

Facebook
Instagram
Twitter
SHARE