Palermo

Sandro Stemperini, procuratore di Matteo Burnori, ha voluto parlare della prossima sfida di Serie B, che vedrà contrapposte Perugia e Palermo. Tanti gli ex del match, alta la posta in gioco nella gara di sabato al Curi.

L’agente in esclusiva ai microfoni di pianetaserieb.it, si è soffermato sul bomber dei rosa, ed ha inoltre espresso il proprio parere sulla situazione attuale che sta vivendo Gregorio Luperini in Umbria.

Le parole di Stemperini su Brunori e Luperini

Sia Brunori che Luperini stanno vivendo due momenti di forma splendidi. Il bomber del Palermo è fondamentale per la squadra di Corini; è la punta di diamante. Luperini invece, nelle due ultime partite giocate ha fatto vedere tutte le sue qualità, salendo in cattedra. Difficile pronosticare quale compagine avrà la meglio sabato. Inoltre per Gregorio la sfida del Curi sarà particolarmente emozionante; Palermo gli ha trasmesso tantissimo. E la gara sarà ancora più speciale perché ci sarà anche Renzo Castagnini: insomma un derby tra passato e presente. 

E sulla cessione di Luperini al Perugia: “Cessione? Non c’erano condizioni per proseguire insieme. Il discorso rinnovo non era stato preso ancora, poi i vertici del Palermo sono cambiati ed infine il ragazzo ha ricevuto offerte da Perugia, Frosinone e Reggina. In ogni caso ora Luperini si trova bene Perugia ed è consapevole di essere approdato in una piazza importante”.

Stemperini ha infine parlato delle caratteristiche di Brunori: “Matteo ha caratteristiche fisiche e di gioco, tecniche, rare da trovare in qualsiasi attaccante italiano: solo in Ciro Immobile possiamo vedere cose simili. Bomber come lui? Ce ne sono pochissimi; è un grande finalizzatore ed ha già fatto vedere molto, ma sono sicuro che non si fermerà qui. Pronto a stupirci ancora di più, ed a scrivere pagine importanti con il Palermo. Si sente palermitano e vuole trascinare la squadra in A”.

Palermo, venerdì Corini in conferenza stampa

LEGGI ANCHE

Perugia, chiusa la Tribuna Est del Curi: la nota

ACR Messina, ufficializzato il nuovo direttore sportivo

Calciomercato Bari, Cheddira può lasciare i galletti: offerta dalla Spagna

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui