calciomercato reggina

La Reggina, dopo aver cominciato il campionato di Serie B nel migliore dei modi, conquistando 29 punti in 15 giornate, starebbe iniziando a pensare al mercato di gennaio. La squadra di Inzaghi non ha molti deficit, ma il tecnico granata vorrebbe alla propria corte un portiere d’esperienza che possa fare la differenza. Fino a questo momento, l’allenatore ex Milan ha alternato tra i pali Ravaglia e Colombi. Adesso, la dirigenza della Reggina, secondo quanto riportato da TuttoSport, avrebbe messo gli occhi su Ionut Radu, portiere della Cremonese.

La carriera di Radu

Originario di Bucarest, Ionut Radu è cresciuto calcisticamente in tre club della propria città: nel Viitorul Bucarest, nello Steaua Bucarest e nella Dinamo Bucarest. Nel 2013 si trasferisce in Lombardia per giocare con la maglia della Pergolettese. Dopo qualche mese, arriva una chiamata importante per il portiere rumeno: l‘Inter lo vuole a tutti costi nelle proprie giovanili. Al primo anno in nerazzurro, Radu riesce a conquistare il campionato e la Supercoppa degli allievi: questo gli permettere di entrare a far parte della Primavera del club milanese.

Nel 2016, Roberto Mancini, l’allora tecnico della prima squadra dell’Inter, chiama Radu per farlo esordire all’ultima giornata di Serie A contro il Sassuolo. Non parte come titolare, ma subentra al 72′ al posto di Juan Carrizo. Nella stagione seguente farà parte a tutti gli effetti della prima squadra, rimanendo relegato come quarto portiere.

Dal 2017 al 2020, Radu viene mandato in prestito in tre squadre. Inizia dalla Serie B con l’Avellino, dove colleziona 24 presenze tra campionato e Coppa Italia, incassando 30 reti. Non riscattato dal club campano, l’anno dopo il portiere rumeno si trasferisce al Genoa per affrontare la massima serie, prendendo il posto del titolare Federico Marchetti. L’anno dopo, però, dovrà rinunciare alla carica per far spazio a Mattia Perin, trasferendosi altrove.

A gennaio del 2020, il Parma lo prende in prestito, diventando così il terzo portiere del club ducale. Qui non troverà alcuna presenza in campionato. Ritorna all’Inter e lo fa in grande stile: infatti, gli viene assegnato il compito di fare il vice di Handanovic. In totale, in due stagioni con la maglia nerazzurra conquista 4 presenze e 5 gol incassati.

Adesso, Radu si trova alla Cremonese, sempre in prestito. La Reggina potrebbe corteggiare a lungo il portiere rumeno, ma non sarà facile farlo scendere di categoria. Seguiranno aggiornamenti in merito a questa notizia di calciomercato.

LEGGI ANCHE

Sorrentino: “Il Palermo è la mia squadra del cuore. Futuro? Mi piacerebbe tornare in rosanero”

Repubb. – Palermo, oltre Brunori il deserto

Genoa, scelto il sostituto di Blessin. Si tratta di un ex Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui