pisa d'angelo

L’allenatore del PisaLuca D’Angelo è intervenuto in un’intervista esclusiva ai microfoni di Sky Sport per parlare del suo rapporto con il club toscano e con la città.

Le dichiarazioni di D’Angelo

“Tornando in Piazza dei Miracoli penso che mi era mancata l’idea di poterla rivedere ogni volta che volevo. Anche da parte mia c’è un trasporto eccezionale verso la tifoseria e la città, mi unisce a loro il fatto di non essere mai banali, il tifoso del Pisa mi piace perché apprezza di più quello che sei, non quello che sembri, questo è importante per me”.

“Credo che nelle condizioni in qui siamo noi sia giusto pensare di giocare ogni partita per raggiungere il massimo e poi vedremo la classifica quando mancheranno due o tre mesi. Il mio ritorno su questa panchina? Sono stato estasiato dalla telefonata che mi è stata fatta, con me tutta la famiglia, mia moglie, le mie bambine, mia madre e mio fratello. Questo perché il Pisa inteso come società ha dato tantissimo a me, mi ha fatto uscire dall’anonimato in cui ero. Sono arrivato in Serie B a quasi cinquant’anni”.

“Il rapporto con i calciatori? A qualcuno starò antipatico, se una persona non ha nemmeno un nemico non è una persona vera. Come tutti gli allenatori il mio sogno è di allenare in Serie A, sono un po’ in ritardo ma non dispero. Se fosse un film la storia qui a Pisa, non riferito a me, sarebbe La meglio gioventù”.

“La cosa più bella che mi hanno detto qui è ti voglio bene, tante volte trovo tifosi che mi fermano e me lo dicono a prescindere dal risultato. All’orizzonte immagino uno stadio pieno come sempre e spero che qualche tiro che l’anno scorso bastava fosse più giù per l’apoteosi vada meglio. Spero che possa tornare un’altra possibilità per noi”.

LEGGI ANCHE

Fiordilino: “Tornare a Palermo? Grande emozione. E se segno…”

Palermo, e se si passasse al trequartista? Le possibilità del calciomercato

Palermo, sorpreso a mangiare un gatto, denunciato immigrato irregolare

Mercato Palermo: chi resta e chi può andare via a gennaio

Qatar 2022: scarica il nostro calendario gare tascabile

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui