Torregrossa

Ernesto Torregrossa, attaccante del Pisa, ha rilasciato un’intervista ai microfoni della stampa locale per commentare il suo gol al debutto con il Venezuela. Infatti, il calciatore originario di San Cataldo, dopo aver avuto dei contatti lo scorso gennaio con il commissario tecnico, Josè Pereiro, l’11 novembre è apparso tra i convocati per l’amichevole contro il Panama. Il match è andato in scena martedì alle ore 18 allo stadio Al-Hamriya Sports Club con il risultato finale di 2-2. Un pareggio che, alla fine dei conti, non fa male a nessuna delle due compagini.

Torregrossa è entrato sul terreno di gioco al 45′ al posto di Cristian Casseres e, durante il recupero, sigla la sua prima rete con la maglia vinotinto. Esordio da favola per il calciatore del Pisa che, dall’altra parte del mondo, si è fatto già conoscere per le sue potenzialità da attaccante. Di seguito le sue parole in merito alla questione riportate da TuttoMercatoWeb.

Le dichiarazioni di Torregrossa

“Ho giocato con Rincon e Chancellor in passato, i compagni mi hanno accolto come se fossi qui da anni: dopo il gol sono venuti tutti ad abbracciarmi. Spero di rendere felici i tifosi e di aiutare la Vinotinto. Un esordio così lo avevo sognato ma non pensavo si avverasse davvero, spiace solo non aver vinto ma il mio gol all’ultimo minuto ci aiuterà per acquistare più fiducia”.

Di seguito il gol di Torregrossa preso da un post condiviso su Twitter:

LEGGI ANCHE

Calciomercato Reggina, colpo dal Milan a gennaio? Le ultime

Serie B, Vivarini: “Ci sono grandi squadre”. E sul Palermo…

Mancini: “Abbiamo fatto la partita che dovevamo”. E su Raspadori…

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui