cavani

Morgan De Sanctis, fresco di nomina a direttore sportivo della Salernitana, ha rilasciato alcune dichiarazioni per parlare della suggestione Edinson Cavani in granata. Si tratterebbe di una trattativa clamorosa, visto che stiamo parlando di un attaccante di caratura mondiale che dovrebbe giocare in una squadra che lotta per non retrocedere. Eppure, il presidente della Salernitana Danilo Iervolino ha lanciato questa ipotesi, che a detta sua non sarebbe poi un’utopia. Anzi, ci sarebbe sotto qualcosa di concreto. Il direttore sportivo De Sanctis, tuttavia, ha voluto gettare un po’ di acqua sul fuoco, sottolineando che resta tutto nelle mani del numero uno granata. Insomma: se Iervolino decide di investire una cifra consistente per rendere felice una piazza, allora Cavani arriverà. Altrimenti rimarrebbe un semplice sogno.

LE DICHIARAZIONI DI DE SANCTIS SU CAVANI ALLA SALERNITANA

Di seguito riportiamo le parole di Morgan De Sanctis, direttore sportivo della Salernitana, pronunciate in conferenza stampa di presentazione e raccolte da Tuttomercatoweb: “Lasciamo sullo sfondo l’idea del nostro presidente che, magari, potrà fare un regalo alla direzione sportiva e all’allenatore. Quando Iervolino decide di esporsi in maniera così chiara, parlando di sogno e non di obiettivo, da parte mia c’è anche un sussulto d’entusiasmo. In questo caso non c’è condivisione, ma approvazione da parte del proprietario. Ma io ho delle responsabilità e posso dire senza problemi che non sono in trattativa con Mertens e Cavani.

LEGGI ANCHE 

Brescia, Cellino: “Perché prendere Coda a 34 anni e non Caracciolo?”

Palermo, restaurato il murales imbrattato del Barbera

Ex Palermo, Nicolas Viola riparte da una squadra di Serie B

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui