Foggia Boscaglia

In casa Avellino dopo la deludente stagione finita con l’eliminazione per mano del Foggia ai playoff si pensa a ricostruire per la prossima stagione. Il primo cambio sarà sicuramente in panchina, infatti, come riportato da Il Mattino, la società irpina sembra aver messo in cima alla lista dei preferiti Roberto Boscaglia. L’ex allenatore del Palermo, fermo dalla scorsa stagione, quando fu esonerato dalla società di Viale del Fante, ha un contratto che scadrà il 30 giugno 2022. Dopo sarà libero di accordarsi con chiunque.

Avellino: l’ultima esperienza di Boscaglia

Chiamato nell’estate del 2020 per dare il via al progetto risalita del Palermo, Boscaglia nella sua esperienza in rosanero ha deluso e non poco. Arrivato con la nomea di allenatore perfetto per la categoria con lui il Palermo non decolla, così come il gioco espresso. L’ esonero da parte della società arriva il 27 febbraio 2021, dopo le sconfitte consecutive con Catanzaro e Viterbese, con la squadra decima che venne affidata a Giacomo Filippi, il suo vice. Quest’ultimo riuscì a portare il Palermo ai playoff fermandosi ai quarti proprio contro l’Avellino.

LEGGI ANCHE

Playoff – Il tabellone aggiornato dopo il sorteggio: solo 8 squadre

Palermo-Entella, ecco gli orari del doppio confronto playoff

E fu così che la Mirriana Fc tornò ad essere il Palermo

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui