City Group Palermo

Palermo al City Group? È una bella notizia ma è pericolosa

I sogni son desideri di felicità…. Chi da piccolo o da genitore non ha sentito questo ritornello della favola di Cenerentola? Già, i sogni sono desideri di felicità. Sognare, spesso ad occhi aperti… Ed è quello che tante volte sarà successo ai tifosi rosanero nell’immaginare un imprenditore, un investitore serio e facoltoso che potesse portare ai fasti di un tempo. Ai fasti dell’era Zamparini che oggi si rimpiange  enormemente per i meriti sportivi dei primi tempi accantonando  la discutibile  gestione della seconda parte. Va bene così.

Cosa significa e perché è importante essere la migliore 4°

Ieri sera Gianluca Di Marzio si è uscita questa bomba che ha destabilizzato la tifoserie rosanero. Che oggi cerca conferme in maniera martellante. Quello della cessione è argomento di vivo interesse a Palermo forse più degli imminenti playoff. Anzi senza forse. E’ il tema dominante in fatto di calcio rosanero: prima la cessione e poi le gesta della squadra. E non va bene. Soprattutto in questo periodo.
La notizia dell’interessamento, ribadiamo interessamento, ovviamente non trova e non troverà probabilmente conferme da nessuna parte: le vere trattative sono quelle circondate dalla massima riservatezza. Dunque non approfondiamo l’argomento. Per il futuro del club rosanero, se confermata, è sicuramente una bella notizia, bellissima forse. Ma è pericolosa. Proprio in questo momento della stagione può essere uno stimolo distraente pericoloso e destabilizzante.

Di Marzio: “La proprietà del Manchester City vuole il Palermo”

In un momento delicatissimo della stagione, con la squadra che sembra aver trovato un suo assetto, un suo equilibrio ed una sua autostima, parlare di altro rispetto al campo è pericoloso. Distoglie l’attenzione della tifoseria da un obiettivo ancora raggiungibile (la promozione) a favore di un sogno, di qualcosa di etereo e ancora non tangibile.

In un momento della stagione in cui sarebbe opportuno che tutte le energie restassero concentrate solo sul campo e sul sostegno alla squadra di Baldini che si avvia a disputare questi playoff promozione, sarebbe più utile parlare di Bari, Catanzaro, Avellino, Padova o Reggiana. Per il resto ci sarà tempo, se dovesse accadere. Oggi la realtà si chiama spareggi promozione ed è su quelli che vale la pena concentrarsi al massimo. Ognuno per le sue competenze.

Le probabili avversarie: cos’è successo ieri nel girone B

 

LEGGI ANCHE

Terribile Catanzaro. La classifica completa. Com’era e com’è adesso

Ecco quando il Palermo giocherà i playoff. Le date e il calendario …

Playoff imminenti: diamo uno sguardo agli altri gironi

Che vantaggi da arrivare al 3°posto? La tabella della volata finale

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

3 Commenti

  1. Secondo me è il contrario, i giocatori si sentiranno ancora più importanti e orgogliosi di indossare la maglia Rosanero

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui