nazionale mancini
Il giorno dopo fa ancora più male…ma anche nei giorni che seguono è dura! Roberto Mancini, con un post su Instagram, torna a parlare dell’eliminazione dell’Italia per mano della Macedonia. Nelle parole emerge tutta l’amarezza e il dispiacere di non aver centrato un obbiettivo fondamentale, che dopo il 2017, era diventato vitale. Non sono mancati i riferimenti all’Europeo vinto quest’estate di cui, dice bisogna andarne fieri. Il Ct ha anche voluto ringraziare il pubblico palermitano per aver sostenuto la squadra, rispondendo con il tutto esaurito. Sembra non trapelare nulla sul suo possibile futuro, rimane ancora in bilico.

Il post IG di Mancini

“Il calcio a volte sa essere metafora spietata di vita. L’estate scorsa eravamo sul tetto d’Europa dopo aver portato a termine una delle imprese più belle della storia della Nazionale. Poche ore fa ci siamo risvegliati in uno dei punti più drammatici. Siamo passati dalla gioia totale ad una frustrante delusione. È davvero dura da accettare, ma accogliere anche le sconfitte nella vita fa parte di un sano percorso di crescita umana e sportiva. Prendiamoci del tempo per riflettere e capire con lucidità. L’unica mossa azzeccata ora è rialzare la testa e lavorare per il futuro. Grazie al pubblico di Palermo per il calore e grazie a tutti i tifosi che da sempre ci hanno trasmesso entusiasmo e affetto”.

LEGGI ANCHE

 Palermo – Ecco come semplificare la strada per la promozione in B

Palermo non può essere utile una sola notte. Come disse Maradona….

Paganese-Palermo, le probabili formazioni: i rosa dopo la sfuriata di Baldini

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui