peretti

L’esperienza di Manuel Peretti tra le fila del Palermo è giunta al termine. Il club di Viale del Fante, in base a indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla redazione di TifosiPalermo.it, ha trovato l’accordo con il Grosseto per la cessione del difensore. La formula del trasferimento è quella del prestito secco fino a giugno. È stata fondamentale per la riuscita della trattativa la volontà del giocatore, il quale ha manifestato in queste settimane l’ambizione di trovare maggiore spazio. Le presenze collezionate con la maglia rosanero in questa stagione alla corte di Giacomo Filippi si contano sulle dita di una mano, poi la conferma del poco spazio che avrebbe trovato nella rosa di Silvio Baldini ha fatto il resto. È così che il classe 2000 lascerà il capoluogo siciliano. Una trattativa che si è concretizzata a pochi secondi dal gong della sessione di mercato invernale.

Il Palermo con la cessione di Manuel Peretti libera dunque uno slot, ma è da comprendere se in queste ore riuscirà a colmarlo con un colpo in entrata last minute. Il mercato degli acquisti del club di Viale del Fante, finora, era stato frenato proprio dalla numerosità di giocatori in rosa. Adesso quest’ultima si è alleggerita, ma i tempi per mettere a segno un qualche acquisto sono strettissimi. Anche il tecnico Silvio Baldini nel post-partita della sfida contro il Monterosi ha parlato della possibilità che non arrivi nessun altro: o un innesto importante o nulla. La speranza è che la società metta a segno un colpo che possa dare la svolta a questa stagione, caratterizzata da alti e bassi.

LEGGI ANCHE

Potenza, il presidente Caiata si dimette. Ghirelli: “Ha fatto tanto, va difeso”

Palermo, l’ex Fabbrini ad un passo dall’Alessandria: le ultime

Ternana, si pensa a un ex rosanero per rinforzare la difesa: le ultime

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui