Palermo Picerno

Cari lettori di TifosiPalermo.it l’attesa finalmente è finita e, come di consueto, siamo pronti a raccontarvi le sorti del match odierno. La live di Catanzaro-Palermo, gara valida per la 23a giornata del campionato di Serie C Girone C, avrà inizio alle ore 21:00. Il Palermo affronterà in trasferta la squadra di mister Vivarini: sarà la prima gara ufficiale dell’anno 2022 non solo per i rosanero, ma anche per il neoallenatore Silvio Baldini. Le due compagini si affrontano, dunque, in una gara piuttosto ostica da ambo le parti per riprendere la corsa ai piani alti della classifica e provare, così, ad accorciare sempre più le distanze dal Bari capolista.

Le formazioni ufficiali

CATANZARO: 

33 Branduani, 2 Bayeye, 5 Martinelli (cap.), 6 Welbeck, 8 Verna, 9 Vazquez, 13 Fazio, 14 Scognamillo, 17 Porcino, 24 Sounas, 99 Cianci.

A disposizione: 1 Nocchi, 12 Romagnoli, 4 De Santis, 7 Curiale, 10 Bombagi, 18 Cinelli, 19 Bjarkason, 28 Biasci, 29 Carlini, 44 Gatti.

Allenatore: Vivarini.

PALERMO:

12 Massolo; 2 Doda, 79 Lancini, 15 Marconi, 3 Giron; 11 Dall’Oglio, 20 De Rose (cap.); 30 Valente, 17 Luperini, 75 Felici; 27 Soleri.

A disposizione: 22 Misseri, 4 Accardi, 6 Crivello, 7 Floriano, 9 Brunori, 10 Silipo, 16 Somma, 19 Odjer, 21 Damiani, 23 Fella, 33 Perrotta.

Allenatore: Baldini.

LIVE

CATANZARO-PALERMO 0-0

Finisce la partita risultato di 0-0 tra Catanzaro e Palermo che si dividono la posta in palio prendendo un punto l’uno.

91‘ – Giallo per Marconi, manata a Cianci nello scontro aereo.

85‘ – Magia di Brnori nello stretto con il tacco e poi prova il tiro che però termina alto al lato di Branduani.

84‘ – A terra De Rose dopo lo scontro con Biasci.

81‘ – Fallo di Marconi. Intanto dentro Brunori e Damiani per Soleri e Luperini.

80‘ – Spreca malamente Valente regalando il possesso ai padroni di casa.

79‘ – Luperini da centrocampo prova la conclusione con Branduani che si supera mettendo la palla in corner. Il portiere nel frattempo rimane a terra dopo la grande parata.

78‘ – Fermato in scivolata Soleri sull’out di destra. L’ex Padova rimane a terra.

76‘ – Fuori Dall’Oglio che esce zoppicante: al suo posto Odjer.

75‘ – Ripartenza Palermo con Soleri che si libera per calciare, il tiro è buono ma si spegne di poco fuori.

72‘ – Giallo per Carlini, fallo in ritardo su Dall’Oglio.

71‘ – Dentro Crivello e Floriano al posto di Giron e Felici.

67‘ – Perde palla e poi commette fallo Giron su Carlini. Giallo per il terzino francese del Palermo.

65‘ – Crea panico Bombagi ma Doda è bravissimo perchè chiude impeccabilmente.

63‘ – Colpo di testa di Luperini che impatta, ma la sua posizione era irregolare. Punizione Catanzaro.

58‘ – Da fuori ci prova Luperini, ma Branduani blocca abilmente.

57‘ – Corner Catanzaro che non crea effetti.

54‘ – Si divora un’azione il Palermo con Felici che inventa per Soler iche anzichè calciare cerca Luperini in mezzo sbagliando.

52‘ – Martinelli anticipa Soleri e crea l’azione per il Catanzaro, ma il tutto viene fermato dall’ottima chiusura difensiva.

50′ – Scontro Valente-Porcino, il giocatore del Catanzaro ha la peggio.

49‘ – Fallo di De Rose su Welbeck.

48‘ – Ottima azione del Palermo con Felici che libera Giron che scodella una palla in mezzo ma la sfera viene messa in out da Fazio in scivolata.

46′ – Inizia il secondo tempo tra Catanzaro e Palermo.

45‘ – Saranno due i minuti di recupero.

42‘ – Si scontrano Dall’Oglio e Giron, il Catnzaro parte in contropiede ma poi viene fermato per una posizione irregolare di Vazquez.

39‘ – Grande intercetto da parte di De Rose che però spreca tutto servendo lungo Soleri.

37‘ – Dall’Oglio prova il tiro ma viene murato: calcio d’angolo per il Palermo.

35‘ – Grande giocata di Felici che prima ruba palla e poi costringe Welbeck al fallo: calcio di punizione rosanero.

33‘ – A terra Welbeck, si alza zoppicante dopo lo scontro con Luperini.

31‘ – Ci prova due volte Soleri prima con l’interno collo e poi con un’acrobazia ma in entrambi i casi non prende la porta.

29‘ – Brutto errore di Doda che regala il possesso al Catanzaro che non sfrutta il vantaggio.

26‘ – Calcio d’angolo Catanzaro dopo l’avanzata sulla fascia di Bayeye. Respingono i rosanero.

24‘ – Duello Vazquez-Marconi, ha la meglio il giocatore del Palermo che al momento sta giocando una grande partita.

22‘ – Tacco di Felici, palla su Soleri che serve Dall’Oglio che prova da molto lontano. Branduani blocca facilmente.

19‘ – Tocco morbido di Valente lanciato a rete ma il Catanzaro si salva dopo l’uscita di Branduani che prende la palla prima che si possa infilare in rete.

15‘- Cianci prova di testa ma è ottima l’uscita alta di Massolo.

13‘ – Pressione alta rosanero e fallo di Marconi su Cianci. Non è d’accordo con il direttore di gara l’ex Monza.

10‘ – A terra Cianci dopo uno scontro con Marconi. Punizione battuta velocemente dai calabresi che perdono il possesso.

8‘ – Da fuori ci prova De Rose, ma il tiro viene ribattuto da Welbeck. Giro palla difensivo del Palermo adesso.

3‘ – Palo da parte del Catnzaro dopo un’uscita di Massolo che con i pugni aveva rilanciato la sfera fuori dall’area.

2‘- Punizione rosanero provata con lo schema da parte della squadra di Baldini ch eperò non viene sfruttata bene.

1′- Inizia il match, la prima del Silvio Baldini-bis come allenatore del Palermo, dopo il minuto di raccoglimento per la scomparsa di Gianni Di Marzio.

Le dichiarazioni di Vivarini nel pre gara

Il tecnico del Catanzaro è intervenuto ai microfoni di Rai Sport prima dell’inizio del match contro il Palermo. Di seguito le parole dell’allenatore giallorosso.

“Questa è una partita importante sotto tanti aspetti, è uno scontro diretto con un solo punto di distanza. Ma soprattutto per il il lavoro che abbiamo fatto per diventare una squadra solida.”

“Abbiamo studiato poco il Palermo visto l’arrivo recente di Baldini, abbiamo lavorato sulle individualità e sullo storico del tecnico. La squadra deve dimostrare di volere il risultato”.

“Quanto è difficile riprendere dopo tuto questo stop ?Ci sono stati diversi problemi. Si è potuto lavorare poco, però le cose cambiano perché c’è stato un mese per spiegare meglio cosa si voleva. Ma il Catanzaro è ancora un grosso cantiere soprattutto dopo il calciomercato”.

LEGGI ANCHE

Catanzaro forza 9: Federico Vazquez & Co sfidano il Palermo

Serie C/C 23a giornata: pareggiano Bari e Avellino, travolto il Messina

Caso Ilicic, Gasperini rivela: “Nemmeno a Palermo si impegnava così”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui