dybala
TURIN, ITALY - JANUARY 03: Paulo Dybala of Juventus F.C. celebrates after scoring their team's fourth goal during the Serie A match between Juventus and Udinese Calcio at Allianz Stadium on January 03, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

In casa Juventus prosegue il caso Dybala, e Nicola Legrottaglie è intervenuto esprimendo il proprio pensiero: “Bravino, ma non da top club”. Queste le prime parole dell’ex calciatore rilasciate ai microfoni di Sky Sport 24.

Paulo Dybala è probabilmente il nome maggiormente pronunciato in questa sessione di mercato invernale. La Joya sembra essere davanti ad un dilemma che gli sta creando più di qualche semplice grattacapo: rinnovo o meno con la Juventus? Sino ad ora non sembra esserci una risposta; la stagione dell’attaccante argentino ex Palermo sta proseguendo con la maglia bianconera, ma chissà non possa essere l’ultima. Tante le voci che circolano sul possibile futuro de U picciriddudalle proposte di rinnovo da parte della società torinese, passando per un avvicinamento all’Inter di Inzaghi. Insomma tutto rimane incerto; ma in questo marasma, Nicola Legrottaglie, ex difensore della Vecchia Signora, ha voluto dire la sua in merito a questa querelle. Ecco di seguito le dichiarazioni.

 Le dichiarazioni di Legrottaglie su Dybala

Paulo Dybala è un giocatore che definirei bravino, ma non da top club sicuramente. Non è Baggio, e in squadre come Bayern o Real Madrid certamente non spiccherebbe, non sarebbe il migliore. Non vorrei mai trovarmi nella sua stessa situazione, quella di dover decidere se rinnovare o meno con la Juventus. Almeno sino ad ora la sta prendendo con il sorriso; se rimane siamo felici, in caso contriamo lo siamo lo stesso. Se realmente ami questi colori, non fare una scelta puramente economica“.

LEGGI ANCHE

Catania, Gasparin: “Sigi sul piano economico disastro. Si spera in altri investitori”

Baldini: “Carriera rovinata da prima parentesi a Palermo. Ora gratificato”

Palermo ancora in C: ecco le squadre del prossimo campionato

Baldini: “Al Palermo non manca un euro, farò con quello che ho. Mourinho…”

Palermo, Baldini accolto a Marineo: pranzo con vino e amichevole all’orizzonte

Baldini: “Rincorsa al Bari? Miracoli esistono, non ho paura di niente”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui