Palermo

Palermo – Mirri-Ferrero, respinto ricorso della Procura federale Figc

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo di Benedetto Giardina ci informa che dopo il Tribunale della Figc, anche il secondo verdetto da ragione a Mirri ed al Palermo, respingendo il ricorso presentato dalla Procura Federale.

Tutta la verità sulla presunta, possibile, eventuale cessione del Palermo

I fatti: nel corso di un incontro con l’Associazione AmiciRosanero, il presidente Mirri aveva utilizzato frasi come “carnevale” e “circo”, urtando la suscettibilità del presidente doriano Ferrero che aveva ritenuto essere stato danneggiato nella reputazione e nel prestigio. Ferrero aveva querelato Mirri. In prima battuta il Tribunale della Figc aveva prosciolto Mirri ed il club rosanero spiegando che il riferimento di Mirri non era a Ferrero bensì agli ultimi personaggi che si erano avvicendati nella gestione del vecchio Palermo.

La Procura però aveva presentato ricorso il 17 agosto e ieri la richiesta è stata respinta.

 

Serie C, comunicate le gare trasmesse in Rai: c’è un match del Girone C

LEGGI  ANCHE

Coppa Italia di Serie C, pass per i play-off: perché il Palermo deve vincerla

Palermo-Monopoli: dove vedere la gara di Coppa Italia

Palermo, Giuseppe Fella tra equivoci tattici e una misteriosa forma fisica

Catania, importante imprenditore di Genova vuole acquistare il club

Taranto-Palermo, accoltellamento sugli spalti: un arresto e una denuncia

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui