Autore del gol che ha portato il Monopoli in testa alla classifica del girone C, l’attaccante Francesco Grandolfo, nel post gara del match vinto con l’Acr Messina, parla così dell’ottimo inizio dei pugliesi, e del suo personale momento, ecco le parole raccolte da tuttocalciopuglia.com:

Il gol è una conseguenza della prestazione, oggi sono contento di aver segnato e di aver buttato dentro il pallone. La volta scorsa ci ero andato vicino, ma fui sfortunato per via del legno colpito. Mi reputo un giocatore importante e penso di poter dare una grossa mano a questa squadra. A volte non è facile, con la Turris ad esempio ci siamo difesi molto. Non sempre riusciamo ad attaccare. Siamo però un ottimo gruppo. Al calcio pugliese ho da dare ancora tanto, mi sento bene e sento di essere tornato a casa. Sono contento di questo”.

 

LEGGI ANCHE

Palermo, per Filippi è già la settimana più importante della stagione

Coronavirus, i bollettini del 13 settembre: +618 i casi in Sicilia, stabili i ricoveri

Padalino:”La forza del Monopoli: la leggerezza. Le squadre che lotteranno per la B…”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui