la gumina
Sampdoria | La Gumina - Ritratti Antonino La Gumina

Nino La Gumina si è trasferito in prestito al Como. L’attaccante palermitano ha lasciato la Sampdoria dopo avere collezionato soltanto 9 presenze nella scorsa stagione di Serie A. Il giocatore, nonostante ambisse ad una piazza di massima categoria, ha alla fine accettato la corte dei lombardi in cadetteria.

Il comunicato del Como

“Como 1907 comunica l’arrivo a titolo temporaneo dalla Sampdoria fino al 30 giugno 2022 di Antonino La Gumina. Seconda punta dotata tecnicamente, è cresciuto calcisticamente nel Palermo, sua città natale e con cui si è messo in luce al torneo di Viareggio 2016, portando il rosanero fino alla finale persa contro la Juventus.

Dopo un anno in prestito alla Ternana in Serie B torna al Palermo e nella stagione 2017/18, sempre in cadetteria, fa registrare 33 presenze e 11 reti. Le ottime prestazioni gli valgono la chiamata in Serie A con l’Empoli dove gioca una stagione e mezza tra Serie A e Serie B. Da Gennaio 2020 è di proprietà della Sampdoria dove ha giocato l’ultima stagione e mezza in Serie A”, si legge in un comunicato pubblicato stamane sul sito ufficiale del Como.

Le prime parole di La Gumina

Sono molto carico per questa nuova esperienza – le prime parole di La Gumina in bianco-blu – conoscevo già alcuni compagni e mi hanno parlato molto bene della società e del progetto. Ogni anno la Serie B è sempre più competitiva e dovremmo essere bravissimi a farci trovare sempre pronti e disponibili. Dal canto mio non vedo l’ora di iniziare!“, ha detto l’attaccante ex Palermo.

LEGGI ANCHE

Novara non rinuncia alla Serie C: il chiarimento del club sul ricorso al Tar

Ufficiale: Ambro è un nuovo giocatore del Trapani

Catania, risoluzione consensuale con Manuel Sarao: il comunicato

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui