Palermo

Palermo, nuovo look in venti giorni

È già cominciato il conto alla rovescia per il ritiro, Filippi vorrebbe avere l’organico al completo. Giron preso, piacciono i giovani Ciervo e Ghisleni.
Serie C, Castagnini al lavoro per consegnare i primi rinforzi al tecnico.
Tante trattative in piedi. La pista Marotta rischia di complicarsi, ritorno di fiamma per Gliozzi. In mediana c’è Caponi.

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo di Benedetto Giardina come per il ritiro di San Gregorio Magno il Palermo vorrebbe avere un organico già strutturato sebbene con qualche finestra ancora aperta per eventuali affari dell’ultimo minuto. Il primo ad arrivare in rosanero sarà il terzino sinistro Maxime Giron. Per lui contratto biennale. Da Sassuolo (finale torneo Primavera) sono arrivate delle indicazioni, soprattutto dalla Primavera di Roma e Atalanta: dei primi piace Riccardo Ciervo, trequartista di 190 cm, 20 anni ma che andrà in ritiro con la prima squadra prima di essere mandato in prestito. La Roma però non vorrebbe mandarlo in C.

Palermo, si guarda al girone A: occhi sul capitano del Pontedera

Dell’Atalanta piace Niccolò Ghisleni, 20enne trequartista mancino ma adattabile a centrocampo: fuori portata Cortinovis.

Non solo giovani però: in avanti, considerata la probabile partenza di Lucca, il nome di Marotta è in cima ai desideri ma sull’attaccante della Juve Stabia la concorrenza sembra aumentare. Il Palermo potrebbe virare su Gliozzi del Monza, senza tralasciare Manconi dell’Albinoleffe. Sondaggi anche per gli altri ruoli: un nome accostato al Palermo è quello di Andrea Caponi del Pontedera, in scadenza con i toscani e dunque da prendere a parametro zero. In difesa Pasini del Vicenza è uno dei nomi su cui si sta lavorando, ma non il solo.

Andrea Caponi e il Palermo, c’è il gradimento del giocatore: le ultime

LEGGI ANCHE

Palermo, accordo totale con Giron: ecco quando vestirà rosanero

Europei 2020: il tabellone aggiornato per gli ottavi. Il cammino dell’Italia ora è chiaro

Serie C, si infiamma il mercato: Bari scatenato, tutti i nomi per le “big”

Gliozzi al Palermo, sogno o realtà? Monza spinge, ma c’è un nodo da sciogliere

La Serie B vuole solo 3 retrocessioni. Indispensabile riformare la C. Ecco come…

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui