vaccinazioni

Vaccinazioni a tappeto: era ora. Finalmente una spallata decisa

Dal 3 giugno potranno iniziare le prenotazioni per le vaccinazioni di massa senza fasce di età. Finalmente. Era il momento che tutti aspettavamo: aprire le vaccinazioni e soprattutto proteggere i nostri giovani che sono i più esposti ai contagi vista la loro voglia  e soprattutto la loro necessità di contatti sociali. Da giovedì saranno aperte le prenotazioni per chi ha più di 16 anni e dal mese di luglio anche per i più piccoli i dodicenni visto che l’Ema (agenzia europea del farmaco) ha dato il via libera per vaccinare con Pfizer anche i più piccoli.

Sicilia, slitta la zona bianca: ecco fino a quando l’isola resterà gialla

Lo stabilisce una circolare del commissario Figliuolo che inizialmente aveva fissato come data di vaccinazione per i giovani quella del 10 giugno ma  sulla scorta della maggiore disponibilità di vaccini, ha deciso di anticipare. E in Sicilia dovrebbero arrivare un
milione e 600 mila dosi di tutti i quattro vaccini autorizzati.

In Italia  arriveranno 20 milioni di dosi e il commissario Figliuolo può così aprire la campagna a tutte le fasce di età. Stimata una popolazione di circa 8 milioni e mezzo di giovani. Due milioni e 300 mila sono invece gli adolescenti dai 12 ai 15 anni, per cui è prevista la somministrazione del vaccino Pfizer.

Nel frattempo la ricerca va avanti e scopre un anticorpo chiave per lo sviluppo di un vaccino universale contro tutti i coronavirus. 

LEGGI ANCHE

Play-off Serie C, sorteggio 2° turno nazionale: c’è Avellino-Sudtirol

Santana: “Voglio continuare, parlerò con la società. Filippi? Merita riconferma”

Play-off Serie C, sorteggio 2° turno nazionale: c’è Avellino-Sudtirol

Palermo: Mirri a lavoro, si pensa al futuro. Le ultime

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui