Palermo - Filippi

Sfida da dentro o fuori per il Palermo che ha un solo risultato davanti: la vittoria.

La vigilia del match contro la Juve Stabia porta con sé la voglia di continuare la scalata verso la B, e di non fermarsi al primo step, ma di dimostrare ancora grandi cose.

Filippi analizza un match dalle grandi motivazioni, dopo il rinvio che non ha portato grandi recuperi in casa Palermo e che vede la sicura assenza di Lucca, che ha forse definitivamente terminato la stagione.

Ecco le dichiarazioni del tecnico in merito: “Giocare subito dopo la buona prestazione di Teramo sarebbe stata un’ottima cosa. Avere però più tempo ci aiuta a recuperare energie. Solo domani scopriremo se sarà stato un bene o male giocare dopo”.

In attacco le assenze pesano, ma Filippi ribadisce: “Non avere due giocatori importanti come Rauti e Lucca è una mancanza. La squadra ha sopperito alle assenze in maniera eccellente. Nessuno è indispensabile. Quando la squadra unisce le proprie forze, riesce a far notare la propria energia senza far sentire le assenze. Ho solo problemi di abbondanza, ma non ho problemi di assenze“.

Su Lucca e il suo mancato recupero: “Parlando con medici e società, non è stato fatto alcun errore. Dapprima si è cercato di intervenire e il calciatore stava recuperando. Lucca sa fare tutto, ma sente in alcuni movimenti involontari che lo portano in auto-difesa un fastidio al ginocchio. Quindi abbiamo preferito preservarlo con l’intervento al ginocchio.
Comunque non siamo Lucca-dipendenti. Il gruppo sta avendo grande atteggiamento”.

Saraniti sarà il suo sostituto: “Saraniti si sta allenando benissimo. Sta bene e può essere dalla partita. La sua condizione è ottimale, ci dà quindi importanti soluzioni in avanti”

Filippi chiarisce poi sull’impiego di Lucca:

Lucca era a disposizione domenica. Domenica, abbiamo poi puntato di fare entrare Saraniti, che è fisicamente più avanti rispetto a Lucca, com’è normale che sia. Il fastidio che sente Lucca al ginocchio è normale, sono degli assestamenti. L’intervento serve a eliminare questo piccolo fastidio”.

LEGGI ANCHE

Stagione finita per Lorenzo Lucca: il comunicato del Palermo

Palermo, Filippi si gioca un pezzo di futuro

Saraniti e Marotta a caccia del gol: la sfida che ha il sapore di un derby

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui