Levacovich Palermo

Il tecnico Fabio Levacovich è il nuovo vice-allenatore del Palermo. Il nuovo assistente di Giacomo Filippi arriva in Sicilia dopo un’intera carriera tra i dilettanti da allenatore in Serie C da giocatore.

PRIMA GIOCATORE…

Levacovich, ex giocatore classe 1975, nel corso della sua carriera ha ricoperto il ruolo di trequartista, ma non solo. Era infatti in grado di svariare su tutto il fronte offensivo, prediligendo in particolar modo la fascia sinistra del campo.

Il vice-allenatore del Palermo ha già trascorso parte della sua carriera in Sicilia, quando nelle stagioni 2004/05 e 2005/06 ha giocato con la maglia del Gela, con cui ha collezionato 67 presenze e 18 reti. In Sicilia i tifosi gelesi gli avevano affibbiato il soprannome Il Mago, a causa delle sue ottime doti tecniche e della capacità di risolvere le partite con le sue incredibili giocate.

Da calciatore Levacovich ha accumulato più di 180 presenze tra Serie C1 e C2, vestendo tra le altre le maglie di Portogruaro, San Marino e Torres. Da giovane era stato inserito nella rosa del Napoli in Serie A, ma non riuscì mai ad esordire con i partenopei.

…POI ALLENATORE

Una volta appesi gli scarpini al chiodo, Levacovich ha fatto molta gavetta prima di arrivare al Palermo. Un trascorso effettuato soprattutto nei campi dei dilettanti e in Sardegna, sulle panchine tra le altre del Sorso, Stintino e Usinese.

Adesso il nuovo vice-allenatore di Filippi ha l’opportunità di giocarsi le sue carte in una piazza importante e in una terra che già conosce e che gli ha regalato soddisfazioni importanti nelle due annate a Gela.

LEGGI ANCHE

Krause: “Ho conosciuto mia moglie a Palermo, la mia famiglia è siciliana”

Paganese-Palermo: cambia ancora l’orario della sfida dei rosanero

Quando Levacovich (il nuovo vice di Filippi) fece lo scherzo ai rosa

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui