Antonino Peziale tornerà a Palermo dove terrà un dibattito pubblico. Il giovane catanese, condannato nel 2007 per omicidio preterintezionale dell’ispettore di polizia Filippo Raciti, e che ha scontato 8 anni e 8 mesi di carcere, tornerà nel capoluogo. Il ragazzo di Catania, liberatosi da poco dagli arresti, terrà un dibattito pubblico organizzato dal Centro Sociale ExKarcere.

Per Speziale, è stata anche creata una raccolta fondi per le spese legali, dopo che si è creato un movimento di opinione secondo cui non sarebbe lui il colpevole della tragica morte di Filippo Raciti nel lontano 2 febbraio 2007, nel giorno del derby tra Catania e Palermo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui