Niente da fare; stadi ancora chiusi. In queste ore il presidente della Figc Grabriele Gravina aveva proposto al comitato un alleggerimento del protocollo per le squadre e una revisione della possibilità di riammettere i tifosi all’interno degli stadi. Ricordiamo, che al momento il protocollo di sicurezza per i club prevede tamponi ogni 4 giorni.

La proposta del numero 1 del calcio italiano, viene però categoricamente bocciata. Al momento, Come riportato da Sportface.it, per il CTS non ci sarebbero le condizioni epidemiologiche per assecondare le richieste del mondo del calcio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui