pecchia parma

Una separazione già annunciata da tempo quella in casa Juventus Under 23: Fabio Pecchia non sarà più l’allenatore.

Per il prossimo anno la società ha scelto un profilo diverso, ma non ha esitato nel ringraziare il tecnico per il lavoro svolto, con un comunicato che ricorda tutte le vittorie ottenute e i successi della stagione:

Al termine di una stagione lunga, sicuramente particolare e decisamente positiva, Fabio Pecchia saluta la Juventus Under 23. Arrivato in bianconero la scorsa estate, il tecnico lascia la panchina dopo aver conquistato la Coppa Italia di Serie C e aver visto la corsa Playoff interrompersi con il pareggio contro la Carrarese. È stato sicuramente un anno impegnativo, cominciato lo scorso agosto con il primo match in Coppa Italia di Serie C contro la Pergolettese e terminato, appunto, qualche giorno fa con la gara di Carrara, con il 2-2 che ha premiato i padroni di casa, ma che ha messo in mostra i risultati del lavoro svolto nel corso di tutta la stagione. La Juventus ringrazia Fabio Pecchia per la professionalità mostrata nel corso di tutta la stagione.

Fin dal primo giorno ha accettato la sfida con entusiasmo, mettendoci tutto se stesso, dando il massimo in ogni allenamento, in ogni partita e in ogni singolo momento. I risultati sono sempre specchio del lavoro e la Coppa Italia di Serie C messa in bacheca, unita al già citato sviluppo di tutti i ragazzi, ma soprattutto del progetto, raccontano più di quanto possano fare le parole. Grazie di tutto, Mister e in bocca al lupo per il futuro!

Quale sarà adesso il futuro dell’allenatore?

LEGGI ANCHE: Pecchia si libera dalla Juventus: il Palermo brucia i tempi?

Pecchia frena e Scienza si allontana

SEGUICI SU FACEBOOK |  INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui