Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, durante la conferenza delle eventuali restrizioni dopo la scoperta di tre casi di Coronavirus in città che riguardano un gruppo di turisti bergamaschi giunti venerdì in città, ha chiarito la questione nel giocare a porte aperte o chiuse la sfida tra Palermo e Nola:

“Partita a porte aperte? Certamente, e ritengo che non sarò solo. Spero che il pubblico palermitano, come sempre, dia sostegno a questa squadra che ha avuto una battuta di arresto fortunatamente compensata da una battuta d’arresto del Savoia”.

SEGUICI SU: FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui