Giovanni Di Marco, sulla Gazzetta dello Sport, oggi in edicola, intervista Massimo Taibi, direttore sportivo della Reggina, capolista dell’attuale campionato di serie C.
Taibi, che domenica era a Cittanova a vedere il Palermo, ne ha tratto una buona impressione, definendo ottimo il gioco espresso dai rosanero su un campo difficile anche per le dimensioni e contro una squadra attrezzata come la Cittanovese.
La squadra mi è sembrata forte e ben costruita” dice Taibi che consiglia per l’eventuale campionato di serie C di puntellare l’organico con 3-4 elementi di categoria esperti ed abituati a vincere. Ma non ha dubbi sull’ottimo lavoro e sull’esperienza dei dirigenti rosanero Castagnini e Sagramola.
Ritiene che nella volata promozione sia il Savoia maggiormente penalizzato poichè deve recuperare sette punti ma consiglia ai rosanero di non rilassarsi e procedere con passo spedito verso la promozione.

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUICI SU TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui