Altra giornata fondamentale di Serie B: protagonista assoluto, il match tra Lecce e Brescia che in un modo o nell’altro emetterà i primi verdetti sulla promozione diretta in Serie A. Le rondinelle vincendo, otterrebbero la matematica promozione mentre che i pugliesi, ottenendo i 3 punti, distaccherebbero in maniera considerevole il Palermo reo di aver pareggiato 2-2 ieri in quel di Livorno.

A completare il quadro della giornata Cittadella-Ascoli e Cremonese – Foggia. Per quanto riguarda il primo incontro, si affronteranno i veneti in casa, contro i marchigiani. Il Cittadella deve vincere per scavalcare il Perugia e occupare l’ultimo posto utile in zona playoff: ultima chiamata anche per i bianconeri che vincendo agguanterebbero a quota 45 proprio i rivali odierni.

Foggia e Cremonese invece è più importante per i pugliesi che per i lombardi. I grigio-rossi vincendo potrebbero cullare sogni di playoff, impensabili fino a qualche settimana fa, mentre i rossoneri non possono sbagliare in chiave salvezza. Iemmello e compagni faranno di tutto per approfittare dei passi falsi di Livorno e Venezia.

ECCO I MATCH:

Cremonese – Foggia ore 15:00

Cittadella – Ascoli: ore 15:00

Lecce – Brescia: ore 21:00

LA CLASSIFICA:

1 Brescia 63 32 17 12 3 66 38
2 Lecce 60 33 17 9 7 62 42
3 Palermo 58 33 15 13 5 51 33
4 Benevento 56 33 16 8 9 55 39
5 Pescara 51 34 13 12 9 46 44
6 Verona 49 33 12 13 8 45 39
7 Spezia 47 33 13 8 12 48 42
8 Perugia 46 33 13 7 13 46 47
9 Cittadella 45 32 11 12 9 42 34
10 Ascoli 42 32 10 12 10 37 48
11 Cremonese 42 32 10 12 10 33 29
12 Cosenza 42 34 10 12 12 31 40
13 Salern. 38 33 10 8 15 39 50
14 Crotone 37 33 9 10 14 36 40
15 Venezia 33 33 7 12 14 29 41
16 Livorno 32 33 7 11 15 33 48
17 Foggia 31 32 8 13 11 39 45
18 Carpi 29 33 7 8 18 36 61
19 Padova 26 33 4 14 15 30 44

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui