Sicuramente il più intervistato della società rosanero, il direttore Rino Foschi si esprime sul prossimo mercato e sulla disponibilità della nuova proprietà ad intervenire per puntellare eventualmente la squadra.

“Non ho un budget da spendere, ne ho limiti. Se io trovo dei giovani con prospettive importanti, posso avvicinarmi e trattare. Non ho dei limiti, né budget. Ho un progetto di lavoro e continuità con questo gruppo con la massima professionalità.
Si, confermo che Zamparini ha ceduto. Passo per volta sta concludendo l’operazione. Io rimango in carica per il mio lavoro. Quello che dico sempre è che questo tipo di operazioni, richiedono tempo. Ma tutto va per come deve andare.
Io posso garantire che questo nuovo gruppo che arriva, con il nuovo presidente, vogliono continuare il lavoro intrapreso da quest’estate. Loro vogliono far bene, se c’è bisogno di qualcosa loro sono pronti. Se ci fosse bisogno di qualche innesto, loro sono pronti. Vogliono la Serie A e vogliono fare bene. Hanno grossi progetti, ci sono i presupposti per rivedere il Palermo a grandi livelli. Questo è un gruppo serio, sono disposti a tutto. Vedremo se le parole, come sta iniziando ad accadere, diventeranno fatti.”

Queste le parole del direttore sportivo rosanero durante la trasmissione Zona Vostra (Trm)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui