Calciatore di buon livello nel panorama italiano a cavallo degli anni 1970 e 1980, è stato tra i protagonisti dello ”scudetto della stella” del Milan nella stagione 1978-1979. Successivamente ha intrapreso la carriera di allenatore segnalandosi come specialista in promozioni: in particolare, ne ha ottenute quattro in Serie A con Venezia, Napoli, Piacenza e Sampdoria. Stiamo parlando dell’ex allenatore rosanero della stagione 2016 Walter Novellino. Contattato negli scorsi giorni dalla redazione di PianetaSerieB Walter Novellino, ha detto la sua sul momento del Palermo. Di seguito un estratto della sua intervista:

Sull’attuale situazione societaria del Palermo

“Sono molto dispiaciuto del casino. Conosco Zamparini, non so come mai sia in questa storia. Sicuramente spero che il Palermo ne esca, per la società, per la città, che non merita tutto questo. 

…Il Barbera vuoto, quanto pensa possa influire la vicenda sul rendimento della squadra in campionato?

“La squadra sta pagando in campionato. Penso che sia la più forte ed il risultati che sta avendo non lo rispecchiano. I problemi societari, per una squadra come quella del Palermo, stanno penalizzando. I tifosi sono stanchi, i palermitani, poi, sono straordinari. E’ difficile risolvere questi problemi, ma credo che ne usciranno.”

 Il suo passato in Toscana e l’attuale situazione del Livorno. Si salverà?

“A Livorno la situazione è inversa. Spinelli ogni anno vuole lasciare, ma ama il calcio. La società è intervenuta bene sul mercato, poi Breda è un ottimo allenatore. Ci sono ottime possibilità che si salvi.”

LEGGI ANCHE:  Confermati i rumors sul fondo statunitense…l’ex ad Sagramola ha smentito il suo interessamento – (CorSport)

C’è il Brescia, dobbiamo lasciarli soli? – (GdS)

Tifosi in festa al rientro della squadra. E il Club valuta taglio dei prezzi

Servono 5,4 milioni per evitare il -4. Spieghiamo perchè

Facebook
Instagram
Twitter
SHARE