Uno degli argomenti, se non forse l’unico, di interesse del tifoso rosanero è la cessione del club.
Il famoso closing, termine che noi comuni mortali abbiamo imparato a conoscere in questi lunghi mesi.
Sulle pagine del Giornale di Sicilia, Benedetto Giardina ci informa che i tempi si allungano.
“La prima scadenza già saltata. Tempi più lunghi per il closing”.

L’articolo fai il punto sulla situazione e sottolinea come il termine indicato precedentemente, la scadenza di fine novembre auspicata dall’advisor Belli non è più raggiungibile.
Le vicende giudiziarie sembrano aver creato questo intoppo così come anche l’ipotizzata presenza di Giovanni Giammarva nel consiglio di amministrazione rosanero non è più fattibile.
Sul giornale sì ipotizza che il misterioso gruppo londinese possa esprimere un suo candidato e che “il nuovo presidente sia un soggetto di aria inglese, espressione della nuova proprietà”.

.

Facebook
Instagram
Twitter
SHARE