C’è profumo di Palermo.
Nestorovski-Puscas: la A torna vicina. Passi avanti per il club.
Il Benevento sbatte su traversa e Brignoli, Asencio non basta.

Questo il titolo della Gazzetta dello Sport , oggi in edicola

L’analisi di Nicola Binda sottolinea una parola chiave: ex di turno . Il riferimento è alla serata straordinaria di Brignoli che ha letteralmente blindato la porta rosanero e a George Puscas che ha sigillato la vittoria del Palermo con il secondo gol proprio in quella porta dove avevo infilato il gol che valse al Benevento la serie A.

Il Benevento, scrive il giornale, è la squadra che tira di più in porta e ieri sera ha fatto 11 tentativi; ma se questi non sono diventati gol, il merito è stato soltanto di Brignoli .

Per il momento la promozione diretta si ferma qui ma i sanniti avranno molte speranze nei play off .
Il Palermo invece, scrive Binda, ha andato prova di grande squadra perché ogni volta che si affacciava nell’aria avversaria dava l’impressione di poter segnare .

A fine gara grande sostanza sotto la curva “…col presidente Foschi e tutta la panchina in campo per la settima vittoria esterna: mentre entro mercoledì York Capital firmerà il preliminare per l’acquisto del club…”
.

Facebook
Instagram
Twitter
SHARE