Nell’articolo di Antonio La Rosa sul Corriere dello Sport,oggi in edicola, le notizie relative alla pubblicazione del bando che verrà immediatamente reso noto subito dopo il parere del consiglio federale che di fatto escluderà il Palermo dai campionati professionistici.
Questa sentenza di morte potrà essere impugnata dalla nuova proprietà, soltanto presso il collegio di garanzia del CONI, l’ultimo step in sede di diritto sportivo.
.
A breve dunque il sindaco potrebbe indire il bando per individuare quel soggetto a cui assegnare la rinascita del calcio a Palermo. Una settimana importante, scrive La Rosa, che si giocherà su diversi terreni. Intanto al tribunale dove in questi giorni si aspettano notizie sul commissariamento della società richiesto dalla procura della federcalcio. Un altro è relativo al campo e cioè al Barbera che dovrà rifarsi il manto in attesa del nuovo campionato visto che le attuali condizioni vedono il terreno di gioco con molte macchie gialle.
Infine l’udienza di ieri, poi rinviata al 18 settembre, in merito alle accuse a carico di Zamparini rispetto a cui la difesa contesta l’uso di intercettazioni per un reato diverso da quello per cui sono state effettuate.
L’ex patron, che a settembre dovrebbe presenziare al processo, è stato autorizzato a viaggiare senza scorta.
.

Facebook
Instagram
Twitter
SHARE