Ascoli Serie C

Ascoli, oltre al danno la beffa: iscrizione in Serie C a rischio

Piove sul bagnato in casa Ascoli. Dopo la retrocessione in Serie C, arrivata all’ultimo turno di campionato nonostante la vittoria sul Pisa, per i bianconeri è iniziata una corsa contro il tempo per riuscire ad iscriversi correttamente al prossimo campionato di terza divisione.

Ascoli, Serie C a rischio: ecco il motivo

Secondo quanto riportato dal Resto del Carlino, l’Ascoli dovrebbe uscire due milioni di euro prima della fine del mese di maggio, per provvedere a tutti gli obblighi che gli sono imposti. Se non dovesse riuscire a rispettare il pagamento, la compagine marchigiana riceverà un punto di penalizzazione nel prossimo campionato.

C’è un’altra scadenza, quella più delicata, fissata il 4 giugno: ovvero quella del pagamento dei debiti verso FIC, Leghe e società, ai dipendenti e a IRPEF e INPS. Se non dovesse essere saldato il debito, l’Ascoli rischierebbe di ripartire dalla Serie D.

 

Floriano: “Palermo? Spero vinca i playoff. Tornerò presto in città”

Playoff Serie C: il tabellone aggiornato dopo il 1° turno nazionale

Serie B, chi vincerà i playoff? Le quote dei bookmakers. Il Palermo…

Palermo-Samp, chi passa trova un Venezia con assenze pesanti

Palermo-Sampdoria, tifosi scatenati: quanto manca al sold out

LEGGI ANCHE

Floriano: “A Bari non si è creata l’alchimia. Serie C? Ecco la favorita”

Palermo-Sampdoria, lunghe code online per l’acquisto dei biglietti

Playoff Serie C, il programma: vince il Catania, tonfo Perugia

UEFA, la gestione multiproprietà: i quattro parametri per essere in regola

Palermo-Sampdoria, gara a rischio: la decisione per il settore ospiti

Palermo, Ranocchia suona la carica in vista della Sampdoria: il post

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui