Palermo

Il Palermo si avvicina alla sfida casalinga contro il Venezia, valida per la 14ma giornata del campionato di Serie B, in programma domenica 27 novembre alle 18:00. In questo primo scorcio di campionato, gli uomini di Corini hanno sempre potuto contare sull’apporto del pubblico del Renzo Barbera, nonostante i risultati altalenanti. Lo stadio palermitano è infatti al terzo posto fra gli impianti del campionato cadetto per media spettatori presenti ad ogni partita, con 19mila presenze circa.

Campionato ricco di piazze calde e passionali

La squadra che porta più pubblico allo stadio è il Bari: i biancorossi sono infatti seguiti da una media di 27mila e 700 spettatori a partita, e detengono anche il record della gara con più spettatori di tutto il campionato. In occasione di Bari – Ternana dell’undicesima giornata sono stati infatti 38mila e 800 i presenti al San Nicola, superando il precedente primato che risaliva alla gara Bari – Palermo della seconda giornata. In quell’occasione, esordio casalingo per la squadra di Mignani in questo campionato, la gara fu seguita da oltre 35mila e 500 spettatori.

Al secondo posto della media spettatori a partita c’è il Genoa, che al Ferraris ospita in media 24mila e 700 spettatori a partita, potendo contare su un numero record di abbonati, oltre 19mila. In fondo a questa speciale classifica si trovano il Venezia, con 4mila spettatori presenti in media al Penzo, ed il Cittadella che non arriva a tremila presenze a partita. La gara di questo campionato cadetto con meno spettatori in assoluto ha avuto come protagonista proprio il Cittadella. Alla quinta giornata, infatti, la squadra veneta ha ospitato e battuto il Frosinone davanti a 2mila e 300 spettatori circa.

LEGGI ANCHE

Da eroe del Mondiale e Real Madrid al Venezia: la storia di Cheryshev

Cosenza, Calò: “La partita contro il Palermo importante a livello mentale”

Pisa, Barba: “Con il ritorno di D’Angelo abbiamo cambiato marcia”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui