Bandecchi Ternana

Il presidente della Ternana Stefano Bandecchi è stato ospite di Tgr Umbria, su Rai3. Il patron rossoverde ha toccato diversi argomenti, fra cui ovviamente l’ottimo inizio di campionato delle Fere, prossimo avversario del Palermo. La Ternana arriva infatti alla sfida di sabato a soli due punti dalla testa della classifica di Serie B, dopo un filotto di tre vittorie consecutive che ha infiammato l’ambiente. A Terni infatti si comincia a parlare di Serie A, ma il patron rossoverde chiede calma ed equilibrio.

Se fossimo alla trentesima giornata, sarei l’uomo più felice del mondo. Ma siamo ancora a sette partite e la classifica è estremamente falsa, sia per le squadre che stanno sotto sia per quelle che stanno sopra. Siamo contenti, però non comincerei già a festeggiare. Anzi, invito tutto l’ambiente a mantenere i piedi per terra”, ha continuato Bandecchi, “e lavorare tutti insieme per fare questo campionato lunghissimo. Il vero campionato inizierà nel girone di ritorno e saranno le ultime dieci partite a decidere chi vincerà. Se perdiamo la concentrazione adesso, è la fine“.

LEGGI ANCHE

Palermo, stop per Mateju. Adesso è il momento di Marco Sala

 Ballardini: “Il Palermo non è competitivo, organico poco attrezzato”

 Riflettendo sui nuovi e sulla vecchia guardia

La Bobo TV ti dà del tu… Solo se sei un loro amico

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui