Walter Zenga

Siamo agli sgoccioli, tra due giorni inizierà il nuovo campionato di Serie B che si prevede più avvincente che mai. Le 20 squadre partecipanti sembrano poter riservare sorprese giornata dopo giornata, ed ecco perchè questa potrebbe essere la stagione più divertente degli ultimi anni. A confermare queste sensazioni è stato anche Walter Zenga, ex portiere della Nazionale ed ex allenatore del Palermo. “L’uomo ragno”, in un’intervista rilasciata all’Unione Sarda ha detto la sua in merito al prossimo campionato di cadetteria, soffermandosi anche su alcune piazze storiche. L’ex portiere si sbilancia anche su chi potrebbe alla fine della stagione spuntarla e raggiungere la promozione.

Le parole di Zenga

“Impossibile stabilire una griglia, tante squadre hanno diritto al ruolo di favorite. A partire da quelle che hanno fatto i playoff e dalle retrocesse, o magari il Modena che sta giocando benissimo, fino a squadre come Palermo e Bari espressione di grandi piazze. Esagerazione chiamarla A2? No, è la realtà. Se guardiamo club come Genoa e Cagliari, o anche Brescia e Parma, perfino la Reggina che ha convinto Pippo Inzaghi, si intuisce che sarà un torneo bellissimo. E i rossoblù sardi sono tra i favoriti”. 

LEGGI  ANCHE

GdS – Presello: «Sarà un campionato grandi firme»

CorSport – Effetto Corini. Palermo umile ma ambizioso

CorSport – Barba e Stulac, idee di qualità per Corini

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui