Valente

Si ricomincia: i rosanero torna a giocare in un rettangolo verde per una partita ufficiale. E non si tratta di un match qualsiasi: Triestina-Palermo rappresenta l’esordio nel primo turno nazionale dei play-off per i ragazzi di Baldini. Tutti sono a disposizione, quindi il tecnico di Massa Carrara avrà l’imbarazzo della scelta. Analizziamo insieme il possibile 11 titolare che scenderà sul terreno del ‘Nereo Rocco’ domani alle ore 17:30.

Difesa: torna Pelagotti dietro ai soliti quattro

Alberto Pelagotti ha saltato la sfida conclusiva della regular season poiché reduce da un’operazione chirurgica che non gli ha permesso di allenarsi a pieno con la squadra. Il numero 1 rosanero però si può considerare totalmente recuperato, e pertanto riprenderà il suo posto tra i pali. Ritorna dalla squalifica di Giron, e dunque Crivello si risiederà in panchina. Dal versante opposto fiducia ad Accardi, che ha formato insieme a Marconi e Lancini un’ottima guardia nelle ultime uscite dei rosanero. Ancora una volta confermati dunque “i soliti quattro”, che non prendono gol dalla sfida contro il Taranto.

Centrocampo: ancora una volta Dall’Oglio al fianco del capitano

De Rose è un altro elemento imprescindibile della formazione titolare del Palermo, e anche con la Triestina il capitano sarà dell’incontro. Al suo fianco dovrebbe esser riconfermato Dall’Oglio, che sta sfoggiando prestazioni di tutto rispetto, sicuramente migliori rispetto all’inizio della stagione. Odjer partirà dalla panchina, così come Damiani che però è più indiziato per entrare a partita in corso.

Attacco: l’offensiva rosanero torna al completo

Dopo il ritorno di Luperini dalla squalifica, il pacchetto avanzato del Palermo potrà tornare quello di sempre dopo la breve interruzione vista nella sfida contro il Bari. Il centrocampista ex Trapani sarà al centro del terzetto offensivo che vedrà a destra Valente, pienamente recuperato dopo la gastroenterite di questi giorni, e sul versante opposto Floriano, ultimamente in stato di grazia. Brunori sarà, come al solito, la punta che avrà il compito di metterla dentro. Occhio a Soleri e Silipo, che potrebbero subentrare con l’obiettivo di “spaccare” la partita.

 

FORMAZIONE PALERMO (4-2-3-1) All. Baldini: Pelagotti; Accardi, Lancini, Marconi, Giron; De Rose, Dall’Oglio; Floriano, Fella, Valente; Brunori.

TRIESTINA (3-4-2-1) All. Bucchi: Offredi; Rapisarda, Volta, Ligi; St Clair, Crimi, Calvano, Procaccio; Trotta, Procaccio/Sarno; Gomez.

LEGGI ANCHE

Baldini: “Triestina nel destino. Valente sta bene e ci sarà”

Baldini: “Dobbiamo giocare ottenendo il massimo. E su Pelagotti…”

Triestina-Palermo, quasi 1000 tifosi nel settore ospiti. Le ultime

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

 

 

 

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui