Palermo - Fella

Prima la Coppa, poi il campionato. Fella&C. alla conquista del Palermo

Coppa Italia. I rincalzi rosa ora chiedono spazio.
Domani seconda partita da dentro o fuori al «Barbera», Filippi farà turn over.
Chi ha avuto meno spazio ha una chance per mettere in difficoltà il tecnico in vista della prossima sfida con il Catanzaro. L’attaccante è l’osservato speciale.
Formazione tutta nuova. Valente e Dall’Oglio dal primo minuto. In campo anche Odjer, Massolo e Buttaro.

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo di Benedetto Giardina sottolinea come il Palermo non intende snobbare la Coppa Italia che vuole giocarsi anche dando spazio a chi finora ne ha avuto meno. Non si possono definire riserve gente come Valente, Fella o Dall’Oglio a cui probabilmente si affiderà domani Filippi per affrontare il Monopoli. A Taranto hanno giocato meno e dunque hanno meno fatica sulle gambe. La gara col Monopoli diventa un test importante per chi vuole una maglia da titolare in campionato.

Palermo, per Filippi è già la settimana più importante della stagione

Fella deve trovare ritmo e forma migliore, così come Valente. Giocatori troppo importanti per Filippi e che, acciacchi a parte, sarebbero titolari nello scacchiere tattico ideale. E domani sarà un’occasione per Mssolo così come per Odjer che dovrebbe far coppia con Dall’Oglio a centrocampo. Previsto anche l’impiego di Valente e Buttaro come quello di Silipo che vuole dimostrare di avere le carte in regola per giocarsi con Floriano una maglia da titolare. E la Coppa rappresenta un’occasione per rifarsi anche per Marong e Marconi.

 

Palermo, Giuseppe Fella tra equivoci tattici e una misteriosa forma fisica

LEGGI  ANCHE

Da Boscaglia a Filippi: è di nuovo problema di approccio. E non solo…

Serie C/C, 3a giornata: vince ancora il Monopoli, si ferma l’Avellino

Taranto-Palermo, le pagelle: una sola sufficienza, difesa rivedibile

Tutta la verità sulla presunta, possibile, eventuale cessione del Palermo

 

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui