Pelagotti

Terminata la stagione, arrivano i primi messaggi di recap dell’annata rosanero; l’estremo difensore Alberto Pelagotti attraverso i propri profili ufficiali ha scritto un lungo posto analizzando la stagione dei rosanero.

Ecco il messaggio: “È stato un anno davvero duro, per molti versi “strano”.

Quando arrivi in una città così focosa e passionale devi prendere tutto. L’amore immenso, che ho ricevuto dall’ambiente e dalla tifoseria, ma anche l’odio, quello gratuito che tocca te e, ingiustificatamente, la tua famiglia.

Ciò non mi ha mai distratto però dal campo, mia ancora di salvezza e dall’obiettivo di riportare Palermo, la mia Palermo, nelle serie che merita.

Non ci siamo riusciti ma l’eliminazione di quest’anno è benzina sul fuoco che già ardeva dentro di noi.

Ringrazio tutti: il presidente, lo staff e tutti i miei compagni di squadra, con una nota particolare per i miei colleghi portieri Mattia e Giorgio e il nostro allenatore Michele, con i quali ho condiviso metà di quest’ultimo difficile anno.

Con la speranza e l’augurio di tornare a gioire insieme allo stadio.

Con affetto.

Alberto“.

Di seguito il post Instagram del portiere ex Empoli.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alberto Pelagotti (@albertopelagotti23)

LEGGI ANCHE

Il Palermo cerca investitori per il rilancio

Coprifuoco, cosa cambia dal 7 giugno: in alcune regioni sarà abolito…

Movida pericolosa e assembramenti: il pugno duro nell’ordinanza di Orlando

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui